Tecnologia NBI®

Narrow Band Imaging (NBI) è una potente tecnologia di miglioramento dell'immagine ottica che migliora la visibilità dei vasi sanguigni e di altre strutture sulla mucosa vescicale. Questo lo rende un ottimo strumento per la diagnosi di cancro della vescica durante cistoscopia, in quanto in grado di rilevare lesioni tumorali apparentemente invisibili alla luce bianca.

La luce bianca è composta da una miscela in parti uguali di lunghezze d'onda. Le lunghezze d'onda più corte penetrano solo lo strato superiore della mucosa, mentre le lunghezze d'onda più lunghe penetrano in profondità nella mucosa.

La luce NBI è composta solo da due lunghezze d'onda specifiche che sono fortemente assorbite dall'emoglobina.

La lunghezza d'onda più corta dell'NBI è 415 nm, che penetra solo gli strati superficiali della mucosa. Questa viene assorbita dai vasi capillari nella superficie della mucosa e dà luogo ad immagini di colore brunastro sull'immagine video. Questa lunghezza d'onda è particolarmente utile per il rilevamento di tumori, che sono spesso altamente vascolarizzati.

La seconda lunghezza d'onda NBI è di 540 nm, che penetra più profondo di 415 nm luce. Viene assorbita da vasi sanguigni situati più profondamente nello strato mucoso, e appare di colore ciano nell'immagine NBI. Questa lunghezza d'onda permette una migliore comprensione della vascolarizzazione delle lesioni sospette.